Attendi qualche secondo...

MILANO

3 giorni / 8 talks / 16 workshop
Innovazione e motivazione per costruire il futuro

Dicembre 8 – 10
http://www.statigeneraligioventu.cri.it/wp-content/uploads/2017/12/Foto-1-320x320.jpg
Performer

Federico Zugno

Fisarmonicista

Federico Zugno, trevigiano, inizia lo studio della fisarmonica all’età di nove anni, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Agostino Steffani” di Castelfranco Veneto sotto la guida del M° Ivano Paterno. Ha perfezionato i suoi studi con fisarmonicisti di calibro internazionale come Claudio Jacomucci, Iñaki Alberdi, Vincent Lhermet, Simone Zanchini e al Royal Conservatory di Ghent (Belgio) studiando con Philippe Thuriot.

Svolge un’intensa attività concertistica sia come solista che con vari ensemble da camera: con il Quartetto di fisarmoniche “Aires” ha rappresentato il Conservatorio di Castelfranco Veneto alla rassegna “Vivaio Talenti” svoltasi presso Palazzo Italia durante EXPO 2015 ed effettuerà una tournée negli Stati Uniti (Arizona e California) nel marzo 2018; con la cantante Donella Del Monaco e l’ensemble “SineLimite” si è esibito presso la GAM di Torino e il Palazzo Giacomelli di Treviso. In duo con il flautista Mauro Martello ha inaugurato la mostra “Verso Monet” curata da Marco Goldin presso la Basilica Palladiana di Vicenza; con la Fisaorchestra “Armonia” di Treviso ha suonato in tutta Italia (Teatro Comunale di Treviso, Basilica di San Francesco ad Assisi, Castel Gandolfo a Roma, Latina, Caserta, Varese) e all’estero (Svizzera, Germania, Francia, Slovenia, Brasile).

Da sempre appassionato della musica jazz, nell’agosto 2015 ha partecipato al Festival “Jazzinty” a Novo Mesto (Slovenia).

Collabora con diverse formazioni musicali approfondendo generi musicali contemporanei (musica acustica d’autore, italiana e celtica). Ha tenuto lezioni di musica e fisarmonica nell’ambito della propedeutica musicale in varie scuole elementari delle Province di Treviso e Venezia.

Insegna fisarmonica e pianoforte presso le scuola di musica “Rataplan” di Treviso e Orkestrani” di Ponte di Piave (TV).

Nel 2012 e 2013 ha partecipato al programma europeo “Youth in Action”, svoltosi a Peschiera del Garda (VR), nel quale si sono approfondite le metodologie di insegnamento musicale e l’organizzazione di progetti culturali di respiro internazionale.

Nel giugno 2014 si è laureato con il massimo dei voti in Scienze Politiche, Studi Internazionali ed Europei presso l’Università degli Studi di Padova.


REDx

Energia / Innovazione / Condivisione